Avezzano – Candidato sindaco Del Boccio delegato dal Sindaco alla Polizia locale

Succede ad Avezzano. L’ineffabile sindaco Gianni Di Pangrazio ha nominato il funambolico consigliere comunale Antonio Del Boccio come suo delegato per la Polizia Locale e la Sicurezza: nell’ultima tornata elettorale i due erano entrambi candidati alla poltrona di sindaco.

Il candidato sindaco Del Boccio diventa quindi referente del Sindaco eletto, su nomina di quest’ultimo. Di Pangrazio conserva però la palla: nel primo capoverso del Comunicato diffuso dal Comune si specifica infatti che in capo a Gianni restano tutti i poteri amministrativi“.

Questo il Comunicato integrale diffuso dal Gabinetto del sindaco:

COMUNICATO STAMPA

Il consigliere comunale Antonio Del Boccio nominato delegato del Sindaco per la Polizia Locale e la Sicurezza

AVEZZANO – Sarà il consigliere comunale Antonio Del Boccio ad occuparsi di Polizia Locale e Sicurezza, delegato dal Sindaco di Avezzano, quale suo referente, in capo al quale restano tutti i poteri amministrativi.

Il primo cittadino, che aveva riservato per sé le deleghe su queste due importanti materie, ha deciso oggi, con relativo decreto, di affidare a Del Boccio Polizia locale e sicurezza, come suo referente, al fine di ottimizzare la gestione di Polizia Locale e Sicurezza attraverso una figura ad hoc.

Antonio Del Boccio, 52 anni, laureato in Economia e Commercio, è Coordinatore capo della Polizia Provinciale dell’Aquila, ruolo che ricopre ormai da anni e che gli ha consentito di sviluppare specifiche competenze in materia di sicurezza e polizia locale.

Proprio queste specifiche qualità e caratteristiche, quindi, hanno portato la scelta del Sindaco di Avezzano su di lui, alfine di avere un referente politico-amministrativo con conoscenze specifiche della materia e una esperienza adeguata alla gestione del settore Polizia Locale.

La delega da parte del Sindaco Di Pangrazio a Del Boccio consente al consigliere delegato di tenere rapporti formali con gli Enti e gli uffici di riferimento.

Il consigliere referendario, naturalmente, si rapporterà, sui temi lui assegnati, con il Sindaco e, su invito dello stesso, potrà partecipare alle sedute della Giunta Comunale con finalità consultiva.

«Sono particolarmente onorato dall’incarico che il Sindaco Di Pangrazio mi ha affidato – dice Antonio Del Boccio – e che porterò avanti mettendo a disposizione la mia esperienza e le competenze acquisite sul campo per poter fare scelte che consentano di aiutare a migliorare l’amministrazione della Polizia Locale.

Avere una Polizia Locale che abbia condizioni per operare al meglio, equivale ad offrire ai cittadini di Avezzano, e della Marsica, un maggior senso di sicurezza e di legalità, che è l’impegno – conclude Del Boccio – che ho preso con il Sindaco e con la città».

Avezzano lì, 20 Gennaio 2023

Comune di Avezzano, Gabinetto del Sindaco – L’Ufficio Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email