AVEZZANO – Altro che Città metropolitana: Il Cam verso il concordato preventivo

Altro che Anatra zoppa, altro che Città metropolitana: Il Consorzio acquedottistico marsicano verso il concordato preventivo a causa dei debiti milionari. E il maggior azionista del Cam è il Comune di Avezzano.

La situazione viene definita – dagli addetti ai lavori – come seria. Lo staff del sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis ha convocato per mercoledì 28 alle 12 una conferenza stampa presso la sala consiliare del municipio.

De Angelis, e la presidente del Consorzio acquedottistico Manuela Morgante illustreranno alla stampa la relazione discussa martedì pomeriggio all’assemblea dei soci del Consorzio acquedottistico marsicano, che ha portato alla richiesta di concordato preventivo in continuità. Alla conferenza stampa saranno presenti anche i rappresentanti del Consiglio di sorveglianza.

Print Friendly, PDF & Email