Home Autori Articoli di Franco Massimo Botticchio

Franco Massimo Botticchio

Franco Massimo Botticchio
101 ARTICOLI 0 COMMENTI

Toto, i sindaci e la malafemmina/2 – Giornaloni allineati e coperti (in Abruzzo)

Come noto, le parole creano il mondo, e quindi lo rappresentano. Di qui, l’insistenza contemporanea sul fenomeno della narrazione. Si è (anche) per come ci si descrive, nelle forme che la collettività sceglie per informarsi e descrivere la realtà. In quest’ottica, grande...

Autostrade abruzzesi: Toto, i sindaci e la malafemmina

Martello chiama Europa Negli anni, non abbiamo risparmiato lamentazioni e argomenti sulla insensatezza di avere, in pieno XXI secolo, circoscrizioni amministrative sostanzialmente di struttura medievale, ridisegnate con qualche criterio dai napoleonici due secoli or sono. Fenomeno italiano, quello...

Il poligrafo di Daniele Vicari – L’entropia degli Appennini nel primo romanzo del noto regista

L’omicidio di Emanuele – sarebbe forse il caso di utilizzare, alla luce della ricostruzione dei fatti, in attesa della loro consacrazione in una verità giudiziaria definitiva, termini quali: linciaggio, massacro – diviene, nell’analisi di Vicari, il racconto di un’epifania ove grande spazio...

B(otticch)IO METANO e il disaster movie della Marsica orientale

TRATTO DA: Il Martello del Fucino 2019-8 SCARICA PDF L’insostenibile leggerezza del non-essere della Marsica orientale Cascare-dal-pero Sotto la sollecitazione del progetto del nuovo impianto per il biometano localizzato in un cuneo di...

“Scantonamenti, attraversamenti. Le periferie d’Avezzano” – Il nuovo ipnotico libro di Giuseppe Pantaleo

Nell’epoca che avrebbe dovuto segnare la subitanea definitiva scomparsa del ‘libro’ inteso quale prodotto umano concettuale e, soprattutto, ancor più, fisico cartaceo, il recente dibattito che caratterizza gli ambienti culturali europei su tale oggetto e sul suo mercato ci dice in realtà...

Indietro tutta! L’impianto irriguo del Fucino ripassa da via. A rischio 50 milioni di finanziamento Cipe

Rischia fortemente di transitare nel novero delle opere incompiute – e di assurgere a caso esemplare, nel pur vasto repertorio di storie poco commendevoli da raccontarsi, al riguardo, nelle tempestose notti invernali appenniniche – il progetto, targato Masterplan Abruzzo, volgarmente rubricato come realizzazione rete irrigua...

Abruzzi fuori dai radar / De Rita, gli Appennini e la nostra decadenza

Nello scorso mese di maggio, uno studioso di vaglia, Giuseppe De Rita, dalle colonne del più importante quotidiano nazionale ha lanciato un grido di dolore, una sorta di programma amministrativo-sociologico, che il titolista di quel giornale ha inteso lanciare con un riuscito...

«Il Progetto C.A.S.E. a L’Aquila dopo il sisma del 6 aprile 2009. Fu vera gloria?» – Su site.it il pdf gratuito

SCARICA QUI IL PDF GRATUITO Al limitato fine di ricondurre la normazione del testo a livelli più potabili – ad insindacabile giudizio dell’autore: Franco Massimo Botticchio; e soprattutto dall’acribia del curatore di layout progetto grafico e stampa: Giuseppe...

Revisionismi più paesani che internazionali in tema di stori(ografi)a contemporanea

Penso che quel che stiamo compiutamente osservando oggi sia l’esito di un processo iniziato tra la seconda metà degli anni Ottanta dello scorso secolo e l’inizio del decennio successivo. Trattasi essenzialmente di un climax. In senso proprio, ogni ricerca, in storia come in quasi tutte le...

Emergenze concentriche. Chi comanda quando la terra smette di tremare?

articolo del 2 maggio 2009 ilmartellodelfucino 2009-8 SCARICA IL PDF La lancinante visione delle tende blu, nelle quali ha trovato riparo buona parte della popolazione della nostra provincia, è veramente atroce. Nel risalire...

ULTIME INSERITE

IN EVIDENZA

Comunicati

Speciale

Multimedia