ATTENZIONE – Vietati in tutta Italia spostamenti da Comune a Comune con qualsiasi mezzo pubblico o privato. Mobilitate le forze dell’ordine.

ATTENZIONE – Il Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell’interno, ha appena emanato questa ordinanza, già pubblicata in Gazzetta ufficiale, e quindi immediatamente esecutiva.

Sono vietati – con effetto immediato e sull’intero territorio nazionale – tutti gli spostamenti da Comune a Comune. Una misura straordinaria del Ministero della salute contro la diffuzione dei contagi.

La situazione rischia di sfuggire di mano

La misura eccezionale è volta molto probabilmente a bloccare l’esodo di migliaia di persone dal nord verso il centro e il sud Italia. E’ forse la conseguenza drammatica dello strappo delle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna che con le loro ordinanze hanno forzato la mano, accelerando la decisione di chiudere molte fabbriche concentrate prevalentemente in nord Italia.

La decisione, presa di concerto con il Ministero dell’interno, fa ritenere che siano già state allertate tutte le forze dell’ordine per impedire qualsiasi spostamento tra comune e comune.

Questo il dispositivo dell’ordinanza:

MINISTERO DELLA SALUTE – ORDINANZA

22 marzo 2020

Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale. (20A01806)

(GU n.75 del 22-3-2020)

 IL MINISTRO DELLA SALUTE di concerto con IL MINISTRO DELL’INTERNO

Visti – gli arti. […]

EMANA LA SEGUENTE ORDINANZA

Art. 1 – Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale

1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus  COVID 19, e’ fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi  o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovateesigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

Art. 2 – Disposizioni finali

1. Le disposizioni della presente ordinanza producono effetto dalla data del 22 marzo 2020 e sono efficaci fino all’entrata in vigore di  un nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di cui  all’art. 3 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6.

Roma, 22 marzo 2020

Il Ministro della salute: Speranza – Il Ministro dell’interno: Lamorgese

Registrato alla Corte dei conti il 22 marzo 2020 – Ufficio controllo atti MIUR, MIBAC, Min. salute e Min. lavoro e politiche sociali, reg. n. 450

Per scaricare il pdf con l’ordinanza completa CLICCA QUI

***

VAI ALLA SEZIONE SPECIALE – EMERGENZA CORONAVIRUS

***

Print Friendly, PDF & Email