Altopiano delle Rocche – Soddisfazione della ProLoco per eventi natalizi

COMUNICATO STAMPA

Rocca di Mezzo – L’Altopiano delle Rocche ha accolto la magia del Natale appena trascorso con tante novità e voglia di fare, rispondendo con entusiasmo all’arrivo dei giorni di vacanza. Eventi e manifestazioni, organizzati dalla ProLoco di Rocca di Mezzo, in collaborazione con l’amministrazione comunale e le associazioni del posto, hanno animato il borgo montano, senza perdersi d’animo per l’assenza della neve, quest’anno ancora latitante. Fino al 12 gennaio la prima edizione dei Mercatini di Natale ha tenuto viva la gioia natalizia con l’unico scopo di valorizzare le produzioni artigianali e gastronomiche con uno sguardo particolare a quelle locali.

Contribuire al perfezionamento della vocazione turistica del territorio è stato possibile con l’impegno e la collaborazione di volontari che hanno garantito la realizzazione di ulteriori attività ricreative. Per la prima volta è stato possibile vivere gli ultimi momenti del 2019 e affacciarsi all’anno nuovo nella piazza del paese gremita di festa e gioia, con musica e prelibatezze nostrane. Ma non solo. Proiezioni gratuite di film, tombolate e anche una rassegna dei cori dell’altopiano, che ha visto esibirsi il Coro di Santa Maria della Neve, il Coro dell’Altopiano delle Rocche e quello dell’Associazione “Il Narciso”, hanno movimentato i giorni festosi appena trascorsi lasciando ai compaesani e ai turisti accorsi un ricordo speciale indimenticabile.

“Sono molto soddisfatto del lavoro svolto durante le vacanze natalizie – dichiara il presidente della ProLoco di Rocca di Mezzo, Sandro Argentieri – si tratta di un’evoluzione del lavoro che si è avviata già dalla Festa del Narciso, passando per tutte le manifestazioni estive fino ad arrivare ad Urbi&Torbi, primo evento organizzato fuori stagione per animare anche il centro storico. Abbiamo voluto dare particolare valore alla riscoperta delle tradizioni natalizie, come l’arrivo di Babbo Natale o della Befana per la gioia dei più piccoli. Ma anche il Capodanno in piazza ha avuto molto successo e sicuramente può essere un punto di partenza per creare in futuro manifestazioni di notevole interesse”.

Antonella Valente – ProLoco Rocca di Mezzo

Print Friendly, PDF & Email