ACIAM – Rimozione macerie a Capitignano: il piano di interventi

COMUNICATO STAMPA


Rimozione macerie, riunione e piano interventi a breve termine. Nei prossimi giorni tocca alla piazza di Capitignano e alla frazione Mascioni

Si è tenuta nella giornata di martedì, 17 aprile, nel palazzo municipale di Campotosto, la riunione di coordinamento con la protezione civile regionale, i Comuni di Campotosto e di Capitignano e i responsabili di Aciam, in qualità di gestore del servizio di raccolta e trasporto macerie.

La responsabile del servizio di Aciam, Michela Tatarelli, ha presentato il rendiconto sulla prima settimana di raccolta macerie, attestando le 650 tonnellate già prelevate e selezionate presso il centro di deposito temporaneo di Capitignano. Durante la riunione è stato concordato un piano operativo d’intervento che prevede, dalla prossima settimana, la raccolta delle macerie nella piazza di Campotosto e nell’area della frazione di Mascioni. “In breve tempo – ha affermato la Responsabile di Aciam – il servizio di raccolta arriverà a regime, con l’impiego di nuovi mezzi e personale”.


Ufficio stampa Aciam Spa

Monica Santellocco

Print Friendly, PDF & Email