Abruzzo – Scossa di terremoto di magnitudo 3,5 nell’aquilano; l’epicentro in località Capitignano

Un terremoto di magnitudo 3.5 è da poco avvenuto nella zona est del comprensorio aquilano: la scossa è stata registrata dalla Sala Sismica Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma alle ore 22:58.
L’epicentro del sisma è stato localizzato nel comune di Capitignano ad una profondità di 10 Km.

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, che si è riversata in strada; non si segnalano al momento danni a cose o persone.

ULTIMORA – Una forte scossa di terremoto di magnitudo Mwp 5.9 ha colpito questa notte il nord ovest della Grecia all’ 1:49 (ora Italiana)

Coordinate geografiche (lat, lon) 39.37, 20.52, ipocentro 14 km di profondita. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma. CLICCA QUI

L’epicentro localizzato vicino Mesopotamos, nella periferia dell’Epiro. Non si hanno ancora notizie su eventuali danni a persone o cose. La scossa è stata chiaramente avvertita anche nel sud dell’Italia, con diverse segnalazioni arrivate dalla Puglia e dalla Calabria.

Print Friendly, PDF & Email