Abruzzo, riciclaggio auto lusso – Arresti e denunce da Polstrada Frosinone

La Polizia Stradale di Frosinone ha eseguito unordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Cassino nei confronti di un commerciante online di autovetture per riciclaggio di auto e di altri reati di falso.

Un’altra persona e’ stata arrestata in flagranza di reato nel corso dell’indagine, mentre altre 10 sono state denunciate a piede libero.

Nel corso dell’operazione sono state sequestrate, in varie zone del Lazio e dell’Abruzzo ed in particolare nella provincie di Frosinone, Latina, Rieti e Pescara, 38 autovetture di provenienza furtiva (Range Rover Evoque, Range Rover Velar, Range Rover Sport, Mercedes GLC, Fiat 500 Abarth, Smart Fortwo, Miny Countryman, Jaguar, Renegade, Nissan Qashqai, Audi TT, Audi RS6) per un valore totale di circa 600mila euro.

Print Friendly, PDF & Email