Abruzzo, Congresso cuochi regionali – La Transumanza al centro di “Meet in cucina”

Il 10 Febbraio, nel Centro Espositivo della Camera di Commercio Chieti – Pescara, il passato si fa presente attraverso i ”cuochi di ritorno” che saliranno sul palco di Meet in Cucina per presentare in piatti inediti, l’evoluzione della cucina agropastorale abruzzese e pugliese, ripercorrendo passo dopo passo il tracciato del Tratturo Magno e il perpetuo viaggio che ha scandito per decenni la vita di intere generazioni in un cammino lungo oltre 300 chilometri.

‘Quest’anno – racconta Lorenzo Pace, presidente dell’Unione Regionale Cuochi Abruzzesi – abbiamo spinto molto sul tema del ritorno, per questo abbiamo voluto con noi sul palco chef che sono partiti da qui per arrivare a toccare il tetto del mondo della cucina mondiale e che nonostante tutto continuano a mantenere saldo il legame con l’Abruzzo anche attraverso la loro cucina. Questo ritorno, questo transumare tra passato e presente, significa per noi cuochi innovare per rinnovare la nostra tradizione e darle continuità nel tempo”.

Meet in Cucina, ideato da Massimo Di Cintio, è organizzato in compartecipazione con la Camera di Commercio di Chieti-Pescara, con il supporto di sponsor privati come Rustichella d’Abruzzo, Electrolux, il Consorzio del Prosciutto di Carpegna DOP, Risorse Naturali Selvaggina d’Abruzzo e partner come Acqua Panna-S. Pellegrino, Bragard, Accademia Luigi Bormioli, Zorzi, Principessa, Pentole Agnelli, Villa Maria Hotel&Spa, Orlandi Passion, Quartiglia, Food Lovery e Matrix International.

Print Friendly, PDF & Email