54. LA RIFORMA AGRARIA NEL FUCINO – Chiesa della Madonna Regina della Pace a Borgo Strada 14 di Celano

LA CHIESA IERI E OGGI

La chiesa è a navata unica, realizzata in cemento armato, ultimata nel 1965. La facciata ha un disegno simmetrico che termina con il profilo del tetto a due falde; si accede alla chiesa tramite una piccola gradonata. I muri laterali sono rivestiti in mattoncini nella parte bassa e intonacati nella restante parte.

All’interno l’area presbiteriale risulta sopraelevata di alcuni gradini rispetto al piano di calpestio attuale.

Borgo Strada 14 è una frazione di Celano, costituito da piccoli caseggiati in prossimità dell’area fucense; la sua storia è recente ed è legata alla Riforma Agraria del 1952 che istituì prima l’Ente per la Valorizzazione della Maremma e del Fucino e nel 1954 l’Ente Fucino. Per maggiori informazioni relative al Borgo vedasi il capitolo 38.

Le foto sono state scattate nei mesi di Maggio 2013 e Aprile 2017, quelle degli interni sono state prese dal sito “chiese e parrocchie italiane”.

Print Friendly, PDF & Email
Antonino Petrucci
Laureatosi in architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, ha esercitato la professione di architetto per circa trent’anni, oggi insegna alla Scuola Secondaria di Primo Grado presso l’Istituto Comprensivo GIOVANNI XXIII-VIVENZA di Avezzano. Appassionato di storia recente e di politica, è autore di uno studio sulla Riforma Agraria del Fucino, che si articola in 167 tra capitoli e sottocapitoli, pubblicata sui gruppi Facebook “Ortucchio in parole e immagini” e “Luco, ieri e oggi”.