44. LA RIFORMA AGRARIA NEL FUCINO – Scuola Elementare a Strada 11 – Celano

La Scuola si trova a Strada 11, a qualche centinaio di metri con l’incrocio di Strada 20, in tenimento del Comune di Celano ed è stata utilizzata fino a metà degli anni ’80; oggi l’edificio è adibito a chiesa e locali parrocchiali.

La ricerca architettonica è quella tipica degli anni cinquanta: forme essenziali in pianta, ove gli spazi per l’attività didattica favoriscono l’apprendimento diverso per ogni età, scuole “nuove” ove ad ogni aula corrisponde uno spazio uguale all’aperto e intorno spazi verdi, mentre in sezione un gioco di tetti poco spioventi caratterizza gli edifici. In questo quadro si inseriscono le scuole di Marcello Vittorini: ad un solo piano, le vetrate dell’aule si aprono su un ampio piano pavimentato e aperto verso la campagna circostante,  dove le porte delle aule si affacciano in un ambiente ampio e alto.

La muratura portante è eseguita in mattoni a due teste a faccia vista che dà carattere agli esterni, i solai sono in cemento armato ben realizzati, così come tutto il resto risultando ancora oggi ben conservato.

Le foto a colori sono state scattate nel mese di aprile 2017.

Print Friendly, PDF & Email
Antonino Petrucci
Laureatosi in architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, ha esercitato la professione di architetto per circa trent’anni, oggi insegna alla Scuola Secondaria di Primo Grado presso l’Istituto Comprensivo GIOVANNI XXIII-VIVENZA di Avezzano. Appassionato di storia recente e di politica, è autore di uno studio sulla Riforma Agraria del Fucino, che si articola in 167 tra capitoli e sottocapitoli, pubblicata sui gruppi Facebook “Ortucchio in parole e immagini” e “Luco, ieri e oggi”.