TEATRO DEI MARSI – Martedì 12 dicembre “Benedict Gospel Choir”

416

COMUNICATO STAMPA


Avezzano. Come da tradizione, anche quest’anno si rinnova il legame tra Avezzano, il Teatro dei Marsi e la musica gospel, vero fiore all’occhiello della tradizione artistica statunitense. A fare da collante troviamo, ancora una volta, Harmonia Novissima, associazione culturale che tra le sue peculiarità annovera quella di sposare linguaggi e stili musicali differenti da proporre a un pubblico sempre più desideroso di esplorare nuove sonorità. Ma, come detto, cori e gruppi gospel sono una tappa fissa nella stagione teatrale avezzanese.

Martedì 12 dicembre, a partire dalle 21.00, si esibirà il Benedict Gospel Choir, gruppo dinamico ed energico, composto da trentacinque elementi e creato e diretto dal reverendo Darryl Izzard. Vincitore di cinque delle sette edizioni del prestigioso concorso “Black Music Caucus Gospel Choir” di New York, attinge ai generi più diversi: gospel, black music, spirituals, blues, raggae e musica africana tradizionale. Considerato tra le più prestigiose realtà corali statunitense, inoltre, ha raccolto numerosi riconoscimenti dalla critica per via delle sue performance televisive e radiofoniche seguite in tutto il mondo.

“La musica non conosce confini né barriere, può avere le più svariate estrazioni culturali e sociali e può attingere da ogni evento e dettaglio che sia fonte d’ispirazione – dichiara Massimo Coccia, direttore artistico della stagione musicale al Teatro dei Marsi. Nella fattispecie il Gospel è qualcosa di straordinario, incredibilmente coinvolgente, profondo e, in alcuni casi, intimo. Il trasporto con il quale lo si esegue, poi, è ammirevole. Sarà un grandissimo evento pre – natalizio. Venite a festeggiare con noi – conclude”.


Federico Falcone

Responsabile Stampa/Comunicazione – Harmonia Novissima

Print Friendly
CONDIVIDI