Teatro dei Marsi – Bilancio Stagione musicale 2017/2018

COMUNICATO STAMPA


Avezzano. Sabato 7 aprile è calato il sipario sull’undicesima stagione musicale al Teatro dei Marsi di Avezzano. Organizzatrice della rassegna è stata, come sempre, Harmonia Novissima, associazione culturale che col passare degli anni è diventata sempre più un punto di riferimento per il movimento culturale marsicano, e non solo. Da più di una decade a questa parte, infatti, questa straordinaria realtà, guidata dal presidente Pino Franceschini e dal direttore artistico Massimo Coccia, ha saputo sposare con saggezza ed equilibrio i diversi linguaggi e stili musicali e culturali, dando vita ogni volta a palinsesti in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più fedele, entusiasta e partecipe.

La stagione 2017/2018 ha presentato numeri straordinari: 9 spettacoli su 15 sono andati sold out (compreso il doppio show con I Nomadi), arrivando a far registrare una media di circa 703 spettatori in sala su 790 posti a sedere disponibili, per un totale di più di 10.500 in totale. Numeri che consolidano la posizione di Harmonia Novissima come leader nel campo artistico – culturale e che testimoniano la grande voglia che il pubblico marsicano ha di assistere a eventi di altissimo livello.

Da undici anni a questa parte la qualità della nostra offerta artistica è cresciuta in maniera esponenziale, rivendica con orgoglio il maestro Massimo Coccia, e con essa la fedeltà del nostro pubblico. Infatti, sono sempre più coloro che, anche tramite i nostri canali social ufficiali, partecipano con entusiasmo alla stagione musicale, esprimendo giudizi, pareri, discutendo sulle singole serate e, in alcuni casi, anche dandoci consigli. E, proprio quest’ultimo aspetto è estremamente rilevante, poiché tende a limitare la distanza tra noi addetti ai lavori e i tanti appassionati che animano i nostri eventi. Ciò determina un grande affiatamento che si riverbera sui nostri successi”.

“Mi preme ringraziare anche l’amministrazione comunale di Avezzano, ha proseguito il direttore artistico, che ci è sempre stata vicino, pronta ad ascoltarci e a instaurare un rapporto di reciproca collaborazione. Stiamo già lavorando alla prossima stagione che, posso assicurarvi, sarà di grandissimo spessore. Non vi do anticipazioni sui singoli concerti, ma posso svelarvi che avremo più appuntamenti di quest’anno senza aumentare il costo degli abbonamenti, ha concluso”.


Federico Falcone 

Responsabile Stampa&Comunicazione – Harmonia Novissima   

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email