LA LEGGENDA DEL PROGETTO C.A.S.E.: sabato 30 marzo a L’Aquila

Nell’ambito di “Fatti di MEMORIA” (L’Aquila, 30 marzo-7 aprile 2019), sabato 30 marzo alle ore 18 si terrà – nei locali del presidio di via Verdi, organizzato dalle associazioni del Territorio che hanno voluto e organizzato l’iniziativa, in occasione della ricorrenza del decennale del sisma del 6 aprile 2009 – la dissertazione tenuta da Angelo Venti (SITe.it / Luco dei Marsi) e Franco Massimo Botticchio (Il Martello del Fucino / Pescina) avente ad oggetto:

La leggenda del Progetto C.A.S.E. ovvero appunti non tassonomici per una sua storia futuribile. Localizzazione e realizzazione: fonti, immaginario, visioni e versioni

DA NON PERDERE

I due esponenti tratteranno del tema della localizzazione e della realizzazione del Progetto C.A.S.E. nel tenimento del Comune dell’Aquila, negli anni 2009-2010, alla luce dell’attività all’epoca dispiegata dalla redazione volante di SITe.it incrociata con gli esiti di una domanda di accesso civico generalizzato formulata alle Autorità competenti proprio in occasione della ricorrenza del decennale.

Detto argomento sarà esaminato non nel suo complesso (pretesa velleitaria data la mole della questione) ma sotto la particolare luce dell’immagine che oggi si è stratificata in relazione a quell’intervento urbanistico e, in particolare, con la ricognizione delle fonti – e lo stato delle stesse – alle quali chi vorrà scrivere la storia del Progetto C.A.S.E. dovrà o dovrebbe e/o potrà attingere. Una sorta di stato degli atti, materiale e immateriale.

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email