JACOPO SIPARI SUL PODIO DELL’ORCHESTRA DELLA RADIO E TV DI SERBIA

COMUNICATO STAMPA

Sabato 9 Febbraio 2019, nella sala con la migliore acustica d’Europa, la Kolarac Grand Hall di Belgrado, il direttore d’orchestra abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli torna sul podio della prestigiosa Orchestra della Radio e Televisione di Serbia (RTS) per dirigere l’esecuzione della prima mondiale di Lonesome Skyscraper della compositrice Ivana Ognjanovic per orchestra e strumenti elettronici. Sipari non è nuovo a questo tipo di esecuzioni, essendo invitato annualmente dall’Orchestra per incidere prime assolute di pezzi di musica contemporanea.

Il programma del concerto, che sarà trasmesso in diretta nazionale, prevede quindi l’esecuzione del Concerto per Clarinetto e Orchestra di Mozart e della Sinfonia n. 3 di Tchaikovsky, un autore molto caro al direttore aquilano che già l’ha visto protagonista con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese a Sacrum Festival 2019 con la Sinfonia n.5 in mi minore.

La RTS Symphony Orchestra è una delle formazioni orchestrali più importanti dei Balcani. Fondata nel 1937, come parte di Radio Belgrado, sin dall’inizio, l’Orchestra sinfonica si è affermata nel panorama europeo venendo diretta da alcuni tra i migliori direttori d’orchestra al mondo.

“Tornare di nuovo sul podio dell’Orchestra della Radio e Televisione di Serbia – dice Sipari – mi riempie il cuore. E’ davvero un’orchestra eccezionale che mi regala sempre grandissime emozioni. Mi piace l’idea di poter sperimentare qui la direzione della musica contemporanea unitamente ai capolavori immortali della musica sinfonica”.

Sipari sarà quindi al Teatro dell’Opera di Tirana subito dopo per tornare in Italia con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese per dirigere la Sinfonia n.4 di Tchaikovsky e il Concerto per Pianoforte e Orchestra n.2 di Rachmaninov con il grande pianista di fama internazionale Sandro Ivo Bartoli il 9 Marzo 2019.

Maestro Avv. Jacopo SIPARI di PESCASSEROLI

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email