I giovani peligni in ricordo di Oscar Fuà, martire della Resistenza

COMUNICATO


Sabato 9 Dicembre alle ore 10 i ragazzi del Collettivo AltreMenti Valle Peligna si sono dati appuntamento al cimitero di Sulmona per commemorare la figura del giovane patriota majellino Oscar Fuà, caduto nella lotta di liberazione dal nazifascismo

______________________________________________________________

Sulmona – Per il secondo anno consecutivo il Collettivo AltreMenti Valle Peligna indice un appuntamento per commemorare Oscar Fuà, giovane patriota della Brigata Majella caduto a soli 17 anni il 4 Dicembre del ‘44 nel tentativo di liberare Brisighella (RA) dall’occupazione nazista.

Come collettivo riteniamo indispensabile continuare a tramandare la memoria e talvolta, purtroppo, il sacrificio di uomini e donne come Oscar, che hanno combattuto per riconsegnare al nostro Paese l’inestimabile valore della libertà.

Pertanto, per il secondo anno consecutivo, torniamo a darci appuntamento sabato 9 Dicembre alle ore 10:00 nel piazzale antistante il cimitero di Sulmona, per una cerimonia commemorativa dinnanzi alla tomba di Oscar Fuà. Una cerimonia che vorremmo diventasse un appuntamento fisso per quanti si riconoscono negli ideali antifascisti di libertà, uguaglianza e giustizia sociale promossi dalle formazioni partigiane durante il secondo conflitto mondiale, e che ancora oggi fanno sentire la loro eco.

All’evento saranno presenti in rappresentanza membri del Centro Studi Carlo Tresca di Sulmona, insieme a relatori e ai familiari dello stesso Fuà, per ricordare Oscar e le dinamiche storico – politiche che costrinsero lui e altri valorosi a impegnarsi nella lotta di liberazione. A questo scopo, il prof. Edoardo Puglielli presenterà al pubblico il libro “Oscar Fuà: Patriota della Brigata Majella”, edito nel 2016.

Un evento aperto alla cittadinanza, che confidiamo partecipi numerosa.


AltreMenti Valle Peligna  

Evento Facebook – https://www.facebook.com/events/744921219046138/

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email