Confesercenti Avezzano – Presentazione servizio MePA

COMUNICATO STAMPA


Presentazione Servizio MePA

Sede Confesercenti Avezzano – Lunedì  23 Aprile  2018  17:30

Confesercenti ritiene che il MEPA (mercato elettronico della pubblica amministrazione) rappresenti un’opportunità concreta e realmente alla portata delle piccole e micro imprese, alle quali la nostra associazione intende fornire ogni tipo di supporto ed informazione.

Il Mercato Elettronico della PA è uno strumento di eProcurement pubblico, gestito da Consip per conto del Ministero Economia e Finanze, avente il fine di promuovere un nuovo modello per l’ottimizzazione degli approvvigionamenti pubblici. In particolare, il MEPA è un mercato interamente virtuale in cui le Amministrazioni acquirenti ed i potenziali Fornitori si incontrano, negoziano e perfezionano on-line contratti di fornitura di beni e servizi legalmente validi grazie all’utilizzo della firma digitale.

Per aiutare le imprese ad abilitarsi, Confesercenti Abruzzo ha attivato su tutto il territorio regionale, uno Sportello, al quale le imprese possono rivolgersi per ricevere spiegazioni sulle modalità di utilizzo del Mepa, per presentare la domanda di abilitazione e per essere assistite anche in seguito ad operare sul Mercato Elettronico.

Di questo e del Servizio messo in campo da Confesercenti, si parlerà nell’incontro in programma ad Avezzano, presso la sede dell’Associazione in Via Roma 242, Lunedì 23 Aprile 2018, alle Ore 17.30.

L’incontro, afferma Carlo Rossi, Responsabile per Confesercenti Abruzzo della Sede di Avezzano, sarà l’occasione per scoprire le possibilità offerte dal Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione. Uno strumento nuovo, trasparente ed efficace che consente di snellire l’iter burocratico/amministrativo e di aumentare il potenziale di vendita di beni e servizi per le PMI. Con l’attivazione, anche nella sede di Avezzano, dello Sportello dedicato, i professionisti di Confesercenti seguiranno le richieste da parte delle Pubbliche Amministrazioni, monitoreranno i bandi e le gare pubbliche, e sapranno in grado di suggerire alle imprese aderenti il modo per incrementare il volume d’affari.

SCARICA IL PDF


Carlo Rossi

rossicoop@yahoo.it

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email