CGIL – Assemblea pubblica su lavoro, sistema pensionistico e referendum

239

COMUNICATO

Venerdi 24 Marzo 2017, alle ore 17.00, presso la sala consiliare del Comune di Avezzano si svolgerà una assemblea pubblica sui temi del lavoro e delle novità sul sistema pensionistico. In particolare si affronteranno le tematiche relative ai due referendum promossi dalla CGIL per l’abrogazione dei VOUCHER e per la responsabilità solidale in materia di APPALTI.

  • Gli ultimi anni hanno visto un boom dell’utilizzo dei voucher, i famosi “ticket da mini-impieghi”, che sono diventati lo strumento per spacciare come accessori od occasionali attività che accessorie od occasionali non sono. Non si è trattato infatti di un’operazione tendente a ridurre realmente la precarietà, quanto piuttosto di una sostituzione nella sola “ forma”, che nella “sostanza” ha peggiorato la condizione dei lavoratori pagati oggi con i voucher.
  • Abrogare le norme che limitano la responsabilità solidale negli appalti significa impedire che ci siano differenze di trattamento tra chi lavora nell’azienda committente e chi in un’azienda appaltatrice o in un’azienda in sub-appalto, riaffermando il principio che chi opera nel sistema degli appalti deve vedersi garantiti gli stessi diritti e le stesse tutele.

Parteciperanno:

Giovanni Di Pangrazio – Sindaco di Avezzano che porterà il saluto della città

Umberto Trasatti – Segretario generale CGIL della provincia di L’Aquila

NINO BASEOTTO – Segretario Nazionale CGIL

 

 Orante Venti

(Segreteria provinciale SPI-CGIL)

Print Friendly
CONDIVIDI