Cerchio, festival musicale – Officine Sinergiche organizza la 5° edizione del Rising Roots Weekender

di Rolando Porretta

Il Rising Roots, festival di musica Roots, Reggae e Dub in Abruzzo, torna in provincia dell’Aquila per la sua 5° edizione. Dal 5 al 7 luglio nella splendida location del rifugio della Santissima Trinità situato nel comune di Cerchio( AQ) si terrà la quinta edizione del Rising Roots, un festival che ha come obiettivo quello di promuovere la musica e la cultura reggae, roots e dub.

Due giorni di campeggio gratuito in una location naturale ed incontaminata, con una line up musicale che vede più artisti e selecta roots, reggae e dub italiani come Dubass sound, Dubzoic e Tommy Evok, Dubnico e Shanti Lion, Livication Sound, Dub Waves Project, Boots Loop Project diffondere musica attraverso il sound system autocostruito I Roots Sound System.

Nei tre giorni di festival in cui si potranno degustare cibi tipici a km0 e in cui sarà prevista un’area benessere con yoga e massaggi ayurvedici, si alterneranno anche laboratori creativi, seminari e jam session.
Il Rising Roots è un festival itinerante, che dalla costa si è spostato man mano nell’entroterra d’Abruzzo, alla ricerca di luoghi suggestivi del paesaggio montano in cui potersi rigenerare a contatto con la natura.
L’organizzazione della manifestazione ad ogni edizione ha visto nuovi elementi e teste pensanti che ne hanno sempre migliorato e ampliato le possibilità.

Quest’anno, ad organizzare e promuovere il Rising Roots, c’è l’associazione no profit Officine Sinergiche di Avezzano, un’associazione culturale senza fini di lucro, nata nel 2016, operante nel settore della promozione sociale. Ha una sede fisica nel comune di Avezzano sita in Via delle Fornaci, 92 in cui svolge vita associativa con tutti i propri soci. L’aggettivo sinergico assume un significato sinestetico in tutte le molteplici attività che promuove. Infatti, dalla coltivazione dell’orto, ai laboratori di falegnameria e saponificazione, alla creazione del ludobus, il concetto di sinergia è presente nella condivisione e nel confronto positivo, così come tra l’uomo e la sua collettività in relazione con la natura.

Lo spirito che da sempre ha animato il festival è la diffusione di un ideale positivo di vita in sintonia con la natura e con l’umanità indiscriminata, promuovendo comportamenti di inclusione e contro ogni genere di razzismo.

Infine, un’attenzione al concetto di ecosostenibilità: il Rising roots festival si è sempre impegnato nella scelta di materiali ecosostenibili e riciclabili ecco perché tutti i pasti e le bevande saranno servite con piatti e bicchieri compostabili.
Il rising roots è un festival riservato ai soli soci dell’associazione.
Sarà possibile tesserarsi online anticipatamente. Di seguito il link per il tesseramento online. Il contributo richiesto ai soci per la partecipazione ad una singola serata è di 10 euro, se si sceglie di rimanere tutti e due i giorni il contributo sarà di 15€.
Per avere maggiori informazioni su gli artisti e su tutte le news seguite
la pagina L’evento Rising Roots Weekender 5#.

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email