AVEZZANO – Scuola Mazzini: il pericolo viene dal tetto

Un nuovo caso di Sicurezza delle scuole. Questa volta si tratta della Elementare Mazzini, ma non è la solita querelle tra politici locali e Comitati di genitori che polemizzano su rischio sismico o indice di vulnerabilità. Per il momento è – forse – solo una volgare questione di tegole rotte. Anzi, frantumate, ma che stanno sulla testa degli scolari.

scuola mazzini AZ webDopo una segnalazione alla nostra redazione, abbiamo eseguito una veloce ricognizione fotografica del tetto dell’edificio scolastico: la situazione a nostro giudizio è seria ed è quantomeno necessaria una ricognizione tecnica che accerti le reali condizioni del tetto della scuola. Siamo consapevoli che di fatto oggi la città è senza guida e non vi è nemmeno un Commissario prefettizio che assicuri l’ordinaria amministrazione: ci auguriamo però che almeno gli uffici comunali – a cui giriamo la segnalazione – provvedano celermente e senza indugio.

tetto-mazziniIl tetto è danneggiato in più punti ma – come si evince dalla documentazione fotografica in nostro possesso – in particolare su una falda è visibile una vasta area con le tegole completamente sbriciolate. Tutto lascia ritenere che il danno è stato provocato dal gelo invernale, ma non è da escludere che il ghiaccio si è formato per un ristagno d’acqua causato da un possibile cedimento del manto di copertura in legno. In ogni caso – se non si interviene subito – il cedimento del tetto è solo una questione di tempo.

DCIM/101MEDIA/DJI_0121.JPG

Per il momento – ripetiamo – è forse solo un intervento di ordinaria manutenzione, ma che non va preso sottogamba. Se non viene eseguito velocemente il danno aumenta ma – soprattutto – rischia di diventare un pericolo molto serio per gli alunni che frequentano la scuola elementare.

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email