Avezzano – Processionaria al Parco periurbano via Massa D’Albe e Via Silone

COMUNICATO STAMPA


Processionaria in largo anticipo e già sono visibili i primi nidi, lo scorso anno 2017 la prima segnalazione fu fatta il 2 marzo, quest’anno stiamo alla fine di gennaio e la processionaria è già lì pronta ad aggredire la nostra pineta, la stagione si presenta ancor più eccezionale dell’anno passato, sembra che tutto sia in anticipo, cosi anche la processionaria in pineta sta anticipando i suoi tempi.,segnalata presenza al parco perturbano e come al solito in via Silone.
Con il buon tempo vedremo il moltiplicarsi di questi nidi. un intervento anticipato ed in tempi rapidi negli anni passati evitò il propagarsi della processionaria,in questo settore il servizio ambiente del comune è ben rodato .
Ancora niente di preoccupante ma il tempestivo intervento e la giusta informazione eviteranno spiacevoli inconvenienti alle persone e in particolare ai cani.
Il tempo gioca a favore della processionaria, lo scorso anno un primo intervento fatto dopo una ventina di giorni dalla segnalazione permise di eliminare 2600 nidi dai pini periferici, ricordo che velocemente passò anche all’interno della pineta attaccando i pini dall’alto e fu necessario un secondo intervento per eliminare i nidi presenti sulle cime che superano i venti metri di altezza.

P.S.: I peli urticanti ricoprono il corpo ed essi  possono essere anche liberati nell’aria e portati in giro dal vento, quindi può capitare di esserne colpiti senza venire in diretto contatto con i bruchi.

 Avezzano li 30/1/2018


Augusto Di Bastiano

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email