Avezzano – Musica d’autore al Castello Orsini

COMUNICATO STAMPA

Il contesto è di quelli suggestivi e la proposta è, come sempre, improntata alla qualità non comune degli interpreti chiamata in causa. Sabato 7 e domenica 8 settembre 2019 presso il Castello Orsini di Avezzano, in occasione della mostra di selezione per l’accesso alla finale della XII Biennale d’Arte Internazionale di Roma 2020 (che rimarrà aperta nella struttura dal 7 al 22 dello stesso mese), l’Associazione Culturale Mind Over All, in collaborazione con la locale amministrazione e con il Gruppo Artisti Marsarte, torna a proporre due grandi appuntamenti musicali.

A salire sul palco sabato 7, in un’esibizione ad ingresso gratuito con inizio alle 19, la chitarra del M° Roberto Bisegna, accompagnato per l’occasione dai cantanti Giuseppe Ippoliti, Chiara Michetti e Alfredo Mariani, ci guiderà nell’ascolto di alcune tra le più belle canzoni della musica leggera italiana rivisitate in originali riletture jazz-fusion, alle quali saranno affiancate anche composizioni di sua creazione. Da Pino Daniele a Ivan Graziani, da Lucio Dalla a Paolo Conte, passando per Vinicio Capossela, Nada, Ornella Vanoni, preparatevi ad un viaggio a sette note davvero emozionante.

Il giorno successivo, invece, a partire dalle 18:30, la grande protagonista di giornata sarà una della sei corde più gettonate e apprezzate in Europa. Stiamo parlando del M° Carlo Marchione, che, dopo aver tenuto una serie di importanti Master Class presso il Conservatorio “Alfredo Casella” de L’Aquila, approda nella prestigiosa location di Piazza Castello con un ricco programma che vedrà eseguite opere di Mario Giuliani, Ferdinand Rebay, Simone Iannarelli e Luis Zea.

Richiestissimo concertista e docente di musica classica e flamenco, Marchione da oltre 40 anni suona con regolarità nei più importanti teatri e festival del vecchio continente e, nel corso della sua carriera, è stato insignito di diversi premi nazionali ed internazionali. Attualmente, insegna presso l’Accademia di Musica di Maastricht in Olanda, guidando una delle più apprezzate classi di chitarra classica nell’Unione Europea. Il prezzo d’ingresso, in questo caso, sarà di 7 euro, per gli studenti delle scuole musicali, e di 12 euro per tutti gli altri.

Siamo estremamente orgogliosi di poter proporre in un’atmosfera unica come quella del Castello Orsini, due appuntamenti musicali di questa importanza e in partnership con l’organizzazione di un evento importante come la Mostra di Selezione per la Biennale di Arte Internazionale a Roma 2020 ” ha detto il presidente della Mind Over All, Andrea Pelligrini. “Anche se, e ci tengo a precisarlo con forza, non abbiamo certo dimenticato la nostra vocazione originaria legata al Rock: da tempo, infatti, siamo al lavoro per stilare un nuovo calendario di eventi che presto farà felici tutti coloro che già da prima dell’organizzazione del Kimera Rock, ci seguono con interesse e competenza. Nonostante l’ormai preoccupante mancanza di spazi e risorse dedicati, siamo convinti che a breve potremo tornare ad operare nel territorio con la passione e la qualità degli spettacoli realizzati che ci ha sempre contraddistinto e fatto apprezzare. Questa è una promessa!

Ufficio stampa: Domenico Paris
stampa@kimerarock.com

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email