Avezzano, istituito il nuovo Ufficio Comunale del Teatro – Coordinatore delle manifestazioni artistiche e culturali l’attore Lino Guanciale

Al via la stagione di prosa della città di Avezzano con la costituzione del nuovo Ufficio Comunale del Teatro, che avrà funzioni di promozione e coordinamento delle manifestazioni artistiche e musicali che si svolgeranno al Teatro dei Marsi. In particolare, come indicato nell’art. 6 del Regolamento per la gestione del Teatro dei Marsi, all’ufficio spetterà la programmazione e il finanziamento della stagione ufficiale musicale e teatrale e in particolare potrà decidere circa:

  • l’acquisizione in proprio di eventi musicali e teatrali di elevata qualità artistica”;
  • la promozione di artisti della musica e della scena di origine marsicana, di rilievo nel panorama nazionale”;
  • la produzione in proprio, o coproduzione, di concerti e spettacoli, con carattere professionale ed elevata qualità artistica”.

Come specificato nella delibera nr 97 del 09 Settembre, l’ufficio avrà una sede ufficiale presso il palazzo municipale e una sede operativa di rappresentanza presso il Teatro dei Marsi e sarà composto dal Commissario straordinario (dott. Mauro Passerotti), dal dirigente del settore politiche culturali e dal dirigente del settore Lavori Pubblici e Progettazione, che rimarranno in carica fino a diversa determinazione dell’organo di giunta.

Confermato Lino Guanciale come esperto e coordinatore delle attività dell’ufficio per la definizione della stagione di prosa: il famoso attore ha accettato di svolgere questo incarico in forma totalmente gratuita. Infatti, con fine di promuovere la crescita culturale della città di Avezzano e del territorio marsicano, il Comune intende realizzare una serie di spettacoli nel Teatro dei Marsi e potrà nuovamente avvalersi dell’autorevole collaborazione di Guanciale.

Print Friendly, PDF & Email