AVEZZANO – Da domani isole ecologiche al mercato

COMUNICATO STAMPA


Raccolta differenziata, da domani isole ecologiche mobili al mercato del sabato e del mercoledì. L’assessore Presutti: “L’obiettivo è una città più pulita”

19-01-2018

Incrementare la raccolta differenziata e garantire un maggiore decoro urbano, anche in occasione dei mercati tradizionali della città.

Domani, 20 gennaio, in occasione del mercato del sabato, per la prima volta, saranno in funzione due isole ecologiche mobili a servizio degli ambulanti. Una sarà attiva vicino al bar Samurai, l’altra, all’incrocio tra via Benedetto Croce e via Anna Maria Torlonia.

Le isole saranno a disposizione degli operatori del mercato ai quali, a partire dalle sette, gli addetti della Tekneko, la società che gestisce il servizio della raccolta dei rifiuti, consegneranno le chiavi per utilizzare i cinque contenitori di ciascuna isola (carta, plastica, vetro-lattine, indifferenziato e organico) e forniranno indicazioni operative sul funzionamento del sistema.

A tutti gli operatori, oltre la chiave necessaria per accedere al servizio, sarà consegnata anche una nota informativa. Analoga operazione sarà svolta per il mercato del mercoledì. Presso le isole, inoltre, tutti i cittadini, senza l’utilizzo di chiavi, potranno conferire le pile esauste, in un sesto contenitore che è libero. Circa alle 14, a conclusione del mercato, la Tekneko provvederà a ritirare le isole.

Attraverso le chiavi elettroniche individuali si potrà provvedere a verificare il numero e la qualità dei conferimenti di ciascun ambulante, scoraggiando quindi eventuali comportamenti illeciti. Il sistema è dotato di telecamera di videosorveglianza e di pannelli fotovoltaici per l’alimentazione elettrica.

«Si tratta di un ulteriore passo in avanti per incrementare la raccolta differenziata a cui tutti sono chiamati a partecipare», il commento dell’assessore all’Ambiente, Crescenzo Presutti, «oltre all’uso dell’isola, chiediamo agli ambulanti anche il rispetto delle disposizioni contemplate nel nuovo regolamento dei rifiuti approvato a novembre, che prevede l’obbligo per gli assegnatari delle aree di sosta di provvedere a lasciarle pulite come le hanno trovate all’arrivo al mattino, pena una sanzione amministrativa, come si legge nell’articolo 33. L’obiettivo è quello di poter avere una città sempre pulita».

Il servizio delle isole ecologiche mobili nel mercato del sabato e del mercoledì va ad aggiungersi a quello che già si effettua in occasione di fiere ed eventi, in cui si prevede una maggiore produzione di rifiuti.


Crescenzo Presutti

Assessore ambiente comune di AVezzano

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email