Avezzano, Consiglio Comunale – Responsabilità Civica appoggia mozione dell’opposizione per l’annullamento delle sanzioni del T-Red

COMUNICATO STAMPA

Il gruppo di Responsabilità Civica in vista del Consiglio Comunale di sabato 08 giugno conferma il proprio pieno appoggio alla mozione dei colleghi di opposizione che riguarda l’annullamento in autotutela delle sanzione elevate dal cosiddetto T-Red.

I recenti provvedimenti emessi dalle autorità giudiziarie confermano la bontà delle precedenti segnalazioni del gruppo consiliare e le gravi carenze dell’ Amministrazione comunale. Invitiamo i cittadini a partecipare al consiglio di sabato per far sentire la loro voce ad un Sindaco e una maggioranza sorda alle richieste delle migliaia di cittadini che in questi mesi sono stati vittime di un balzello economico pesante e ancor più dannoso con la decurtazione dei punti sulla patente. Non passa un giorno che nelle abitazioni non vengano recapitate migliaia di multe.

I consiglieri non capiscono come mai la stessa perseveranza e fermezza non si sia applicata nei confronti di altre annose questioni che da anni vedono impegnata l’Amministrazione comunale senza che si vedono soluzioni definitive. Questo doppio pesismo è ormai sotto gli occhi di tutti i consiglieri ai quali chiediamo un atto di coraggio al fine di restituire al consiglio comunale il ruolo che i cittadini hanno attribuito con il proprio voto.

Certamente è comprensibile che è più facile colpire i deboli (T-Red) costretti a pagare i piccoli importi che fanno cassa che i grossi debitori del Comune. E’ questa la buona politica che il centrodestra che amministra questa città vuole portare avanti? Una politica lontana dai problemi concreti, che ha fatto perdere alla città la guida della Marsica, con gli amministratori comunali barricati nel palazzo a spartirsi le poltrone, senza però dare impulso all’attività amministrativa, ricordiamo a tutti che alcune commissioni non sono mai state convocate, come la commissione commercio o la commissione ambiente, nonostante le gravi problematiche che riguardano la città.

E’ notizia di questi giorni il possibile abbattimento degli alberi a piazza del Mercato, vorremmo sapere cosa ne pensa di questo il neo vicesindaco e assessore al Commercio che il 01 giugno 2017 lanciava dalle sue pagine social invettive contro il taglio indiscriminato degli alberi su via Napoli e vorremmo sapere quando avremmo l’onore di confrontarci con lui sui temi del commercio ambulante e non.

Se la politica della presunta maggioranza di centrodestra, che si tiene insieme grazie ai cambi di poltrone e di casacche di consiglieri comunali in cerca di incarichi e prebende, è questa, è lontana dai cittadini anni luce ed è lontana dallo spirito originario con cui Gabriele de Angelis e le sue liste avevano inteso porsi alla guida della città. Per cui sarebbe utile e opportuno un’ampia partecipazione dei cittadini al prossimo Consiglio comunale che facciano sentire la loro voce, per far riemergere nei consiglieri comunali l’onestà intellettuale necessaria a non prolungare oltre l’agonia in cui versa l’ Amministrazione.

Avezzano 05/06/2019
I consiglieri comunali di Responsabilità civica
Alessandro Pierleoni
Vincenzo Ridolfi
Donato Aratari
Antonietta Dominici

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email