Arti e Spettacolo – Seminario gratuito su recitazione cinematografica

COMUNICATO STAMPA


Seminario gratuito di approfondimento sulla recitazione cinematografica

 
Prosegue spedita l’attività di formazione nell’estate di Arti e Spettacolo al Nobelperlapace di San Demetrio ne’ Vestini (L’Aquila). Dopo i primi due bandi – sui reparti del cinema, e sul videomapping – ecco il terzo appuntamento con Action 2018.
Locandina ATTORI 2018È possibile da oggi presentare la propria domanda di candidatura per un seminario di approfondimento sulla recitazione cinematografica: 30 ore in cinque lezioni dall’8 al 30 settembre prossimi, tenute dal regista Pierluigi Di Lallo e dall’acting coach Lucilla Miarelli. Il seminario è rivolto agli attori e riguarderà le tecniche di recitazione cinematografica, l’analisi della sceneggiatura e la recitazione sul set.
Il corso è a titolo gratuito e aperto ad un numero massimo di 10 partecipanti di età compresa fra i 18 e i 35 anni. Per garantire una corretta gestione della didattica e per il rispetto di tutti i partecipanti alle lezioni il corso prevede l’obbligo di frequenza. È possibile inoltrare la propria candidatura secondo le modalità previste dal bando [in basso], entro e non oltre il 1 agosto 2018.
Arti e Spettacolo, in partenariato con Angelika Vision, è risultata vincitrice per il secondo anno consecutivo del Bando SIAE “SILLUMINA – COPIA PRIVATA PER I GIOVANI, PER LA CULTURA” con il progetto “Action – corsi di perfezionamento e di specializzazione nelle arti e mestieri del cinema”, diretto da Giancarlo Gentilucci. Action 2018 risponde al bisogno di formare figure specialistiche nei mestieri del cinema e del video. Prevede attività laboratoriali volte ad avviare alla professione giovani abruzzesi che possano diventare punto di riferimento per le produzioni che scelgono l’Abruzzo come location dei loro film. Un’opportunità formativa e professionalizzante per i giovani under 35 della regione, peraltro totalmente gratuita.
 


Ufficio stampa Arti e Spettacolo

Twitter: ArtiSpettAq
Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email