AltreMenti Valle Peligna – Incontro pubblico “Giovani e Aree Interne”

COMUNICATO STAMPA

Si terrà domani alle ore 17.30, nei locali del Centro Giovani di Sulmona, l’incontro aperto alla città “Giovani e Aree Interne”, organizzato dal AltreMenti Valle Peligna in collaborazione con l’Università di Torino e la pagina Facebook Che succede in Majella.

L’ultimo rapporto sulla demografia del Centro Abruzzo realizzato dall’economista sulmonese Aldo Ronci ha riacceso i riflettori su una situazione impietosa che vivono quotidianamente i cittadini e le cittadine delle Aree Interne e contro la quale come collettivo AltreMenti quotidianamente ci battiamo.

Molti partono, alcuni tornano. Le aree interne, specialmente i piccoli borghi appenninici, fanno sempre più i conti con l’arretramento dei servizi,con la scarsità di lavoro e con difficoltà di ogni genere. Ogni piccolo territorio è legato ad una propria storia, ad un proprio dialetto, ad un proprio modo di vedere il mondo. Davanti a questo scenario ci chiediamo che prospettive possono avere i giovani provenienti da queste terre? A che futuro andrà incontro la mole di patrimonio immateriale e materiale presenti in queste zone apparentemente svantaggiate? Abbandono, opportunità o messa al profitto del territorio in mano a privati?

Ne discuteremo insieme a Valentina Porcellana e Silvia Stefani, professoresse dell’Università di Torino, Diego Barberis formatore ed educatore ambientale di Torino, Savino Monterisi del collettivo AltreMenti Valle Peligna e Raffaele Spadano della pagina Facebook Che succede in Majella?

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email